la-casa-dalle-finestre-che-ridono01

ARoberto e Adelaida

Ogni tanto l’allegria

mi tira sassolini alla finestra
vuole avvisarmi che è lì in attesa
ma oggi mi sento calmo
anzi direi equanime
ora metto l’angoscia nel suo nascondiglio
e poi vado a stendermi con gli occhi al soffitto
una posizione comoda e garbata
per filtrare notizie a cui credere

chi sa dove saranno le mie prossime orme
né quando la mia storia verrà considerata
chi sa quali consigli m’inventerò ancora
e quale scorciatoia troverò per non seguirli

va bene non mi presenterò come spacciato
non rammenderò il ricordo con l’oblio
resta tanto da dire e da tacere
e tanti chicchi d’uva per riempire la bocca

va bene mi dichiaro persuaso
che l’allegria smetta di tirar sassolini
aprirò la finestra
aprirò la finestra.

Mario Benedetti

Annunci