Cerca

Le 5 stanze

La "mia" poesia e la "mia" e la "mia". L'epoca e le sue poemie. P.Celan

Categoria

Esercitazioni sul Sogno

Una Coperta Rossa

rosso

In fondo tutto in polvere
perfino lo straccio di un viso
In brace, sotto i geloni
le stallatiti, lo stesso urlo furioso.

In profondità (impara a contenere)
Avvolta stretta da una coperta rossa
una energia millenaria
preme ancora per venire
pisciarsi partorirsi.

Tutto in fremere Continue reading “Una Coperta Rossa”

Annunci

Specchio

Ad occhi chiusi. Ti vedi da dietro, vicina.
La tua nuca, nera pesante e qualcosa come le tue guance
di lato, in luce.

Alzi con le mani la tua collana, c’è un piccolo specchio.
Non vedi le mani, continui a vedere solo il nero e bianco di prima
ma dallo specchio, ti appari. Continue reading “Specchio”

Stato

 

In boschi verdi invernali
grotte di ghiaccio
dentro miniere rosse
sopra vulcani
a volte camminando
altre sospesa guardandomi, dall’alto.
Che scelga d’andare
o succeda all’improvviso
mi bagna quella stessa neve Continue reading “Stato”

Sogno

 

Pgs._16_17_-_Labyrinth_grande

 

Incatenato negli abissi
da serpenti corallo,
imprigionato in una casa
con molte stanze e nessuna porta.
Seduto sul fondo di un burrone irraggiungibile,
portato via dalla corrente di un fiume. Continue reading “Sogno”

God is alive , magic is afoot.

 

Grazie a Xibalba per il suo articolo in Intelligenze Contemporanee

[…] La magia non è mai fuggita.
Anche se sono stati sollevati i suoi veli, il dio nudo era vivo. Anche se le sue parole sono state travisate, la magia nuda ha prosperato. E anche se è stata resa pubblica la sua morte in giro per il mondo, il cuore non ci ha mai creduto Continue reading “God is alive , magic is afoot.”

Blog su WordPress.com.

Su ↑